Il progetto ha lo scopo di aumentare le competenze individuali degli operatori sociali che sostengono le politiche per le famiglie a rischio, come le monoparentali o famiglie provenienti da aree svantaggiate. L’obiettivo della partenariato strategico è di rafforzare il gruppo di riferimento attraverso la qualificazione degli operatori sociali e volontari che operano nel settore per favorire quindi una partecipazione equa alla vita sociale, culturale e politica a livello nazionale e transnazionale. Il progetto vuole incidere su diverse strutture sociali e su diversi livelli d’istruzione. Il progetto vuole anche abbracciare l’aspetto politico.

La strategia di progetto prevede in primo luogo la creazione del curriculum formativo “Family Trainer Internazionale”. Per quanto riguarda la parte teorica, verranno insegnati e studiati con il gruppo di riferimento le basi socio-educative e gli approcci metodologici da poter applicare.

Attività

  • Scambio di buone pratiche e approcci metodologici
  • Tre mobilità d’apprendimento per testare il programma di formazione “Family Trainer Internazionale” (teoria e pratica)
  • Evento moltiplicatore con i politici (politiche per la famiglia)
  • Incontro finale del progetto (pubblicazione e distribuzione del manuale / guida)

Risultati

Tutti i risultati delle mobilità portano alla pubblicazione di un manuale di formazione, tradotto in tutte le lingue dei Paesi partecipanti per perpetuare e diffondere la conoscenza. Questo permetterà anche un adattamento transnazionale del curriculum formativo.

Partner

Istituzione finanziatrice

Erasmus+, Azione chiave 2, Cooperazione per l’innovazione e lo scambio di buone pratiche,Partenariati strategici – settore ADULTI

Durata del progetto

01/09/2015 – 30/08/2018

Contatti

CSC: dario.ferrante@danilodolci.org

Sito ufficiale del Centro Sviluppo Creativo Danilo Dolci