Conversazioni

Titolo: Conversazioni con Danilo Dolci, a cura di Giacinto Spagnoletti

Edizione: Mesogea editore, Messina, 2013

Prima edizione: Mondadori, Milano, 1977

Quando nel dicembre 1975 Giacinto Spagnoletti, già noto letterato, va in Sicilia per incontrare Danilo Dolci e i suoi collaboratori del Centro Studi e Iniziative di Partinico, non ha «ancora l’idea precisa di comporre un libro, bensì di registrare alcune conversazioni» e raccogliere documenti.

Ma quelle conversazioni registrate al magnetofono diventeranno un libro. Un libro importante per almeno due ragioni essenziali: perché Spagnoletti scelse di lasciare che «questa serie di interviste costituisse da sola il filtro per una conoscenza diretta del personaggio e delle sue idee» e perché, anche a distanza di tanti anni dalla prima edizione, Conversazioni rimane non la summa delle esperienze vissute da Danilo Dolci ma «uno strumento piuttosto che un “lavoro d’autore” […] al servizio di quanti si sforzano di percorrere analoghe strade di liberazione».

Pubblicato per la prima volta da Mondadori nel 1977, viene adesso riproposto dall’editore Mesogea di Messina.


Questo libro è disponibile presso i locali del Centro Sviluppo Creativo Danilo Dolci di via Roma 94 a Palermo.


Sito ufficiale del Centro Sviluppo Creativo Danilo Dolci