ROBIN: supportare gli educatori che lavorano con bambini migranti

photo ©Tdh

Il nuovo anno è iniziato per il CSC Danilo Dolci all’insegna di nuovi progetti, partnership, entusiasmo e tante interessanti attività da implementare. In particolare, il 12 Gennaio, i partner del progetto ROBIN si sono incontrati per la prima volta a Bucharest, in Romania, per dare il via ufficiale a questo nuovo progetto, stabilendo metodi di lavoro e futuri passi da compiere per il raggiungimento degli obiettivi prefissati.

Il progetto ROBIN – Reinforcing cOmpetences to Build Inclusion through a New learning methodology vuole favorire l’integrazione dei bambini migranti e prevenire il loro abbandono scolastico, attraverso l’elaborazione di una innovativa metodologia di apprendimento integrata a supporto degli educatori che lavorano con questo target. Attraverso le attività del progetto, si vogliono rafforzare le competenze sociali, personali, tecniche e metodologiche degli educatori, affinché sviluppino gli strumenti più adeguati per approcciare bambini con background migratorio e far fonte in maniera efficace ai loro particolari bisogni di apprendimento.

Il progetto è coordinato dalla fondazione Terres des Hommes Elvetia (Romania) e ha come partner, oltre al Centro Sviluppo Creativo Danilo Dolci, die Berater® (Austria), Associazione Know and Can (Bulgaria) e la fondazione INTRAS (Spagna).

In questa prima fase del progetto, i partner sono impegnati in una ricerca sulla situazione di ogni Paese relativamente ai programmi esistenti a supporto del target (minori di 18 anni con background migratorio) a livello nazionale, per indagare sui bisogni degli educatori del settore e stabilire qual è la base di partenza sulla quale lavorare per sviluppare una strategia operativa di successo.

Il progetto ha la durata di 2 anni ed è finanziato dal programma Erasmus+, Azione Chiave 2 – Partenariato Strategico nel settore dell’istruzione per adulti.

Per maggiori informazioni sul progetto, consulta la sezione “Progetti” su questo sito https://danilodolci.org/robin/ oppure scrivi a: antonella.alessi@danilodolci.org.


The European Commission support for the production of this publication does not constitute an endorsement of the contents which reflects the views only of the authors, and the Commission cannot be held responsi­ble for any use which may be made of the information contained therein.