Il corso di formazione CARE, che si svolge a Palermo dal 9 al 17 maggio 2015, si basa sul tema dello sviluppo sostenibile nelle sue tre dimensioni fondamentali: economico, sociale e ambientale. Sostenibilità, creatività e inclusione vengono ritenuti infatti fattori chiave per sostenere i processi di sviluppo. In particolare, CARE intende promuovere la creatività come strumento di risoluzione dei problemi e incoraggiare il riuso creativo come attività artistico-educativa per coinvolgere i giovani.

Il progetto crede nelle potenzialità del lavoro giovanile per stimolare questo processo, considerando i giovani come i promotori migliori dello sviluppo di progetti creativi volti a coinvolgere i giovani nella vita sociale delle comunità locali. CARE mira a rafforzare il senso di inventiva e d’imprenditorialità dei partecipanti e affrontare la questione della costruzione di una società attiva e inclusiva.

Attività

  • Workshop sul riuso creativo
  • Sessioni sull’esclusione / inclusione sociale
  • Attività artistiche e creative
  • Visite di centri locali coinvolti in progetti di riuso creativo di luoghi abbandonati e confiscati
  • Attività basate sull’approccio maieutico reciproco

Risultati

  • Strumenti e competenze per promuovere l’inclusione sociale nelle comunità locali
  • Competenze pratiche di riuso e riciclo creativo come attività artistico-educativa
  • Scambio di buone pratiche sui temi di CARE
  • Brochure digitale con le foto degli elaborati artistici creati dai partecipanti con materiale riciclato

Partner

Istituzione finanziatrice

DG EAC –Erasmus+ Programme, Key Action 1, Progetto di mobilità per i giovani lavoratori

Durata del progetto

01/02/2015 – 31/01/2016

Contatti

Alberto Biondo – alberto.biondo@danilodolci.org

 

Sito ufficiale del Centro Sviluppo Creativo Danilo Dolci