Sei appassionato di lettura e ti piacerebbe scoprire come promuovere la lettura attraverso approcci non-formali? Vorresti imparare nuovi metodi e attività per lavorare con i giovani e coinvolgerli nella lettura? Vivi o lavori a Palermo e provincia e/o lavori con giovani a rischio di esclusione sociale e abbandono scolastico? Stiamo cercando persone come te!

Nell’ambito del progetto READ – Reducing social Exclusion through a creative approach to reADing, il Centro per lo Sviluppo Creativo “Danilo Dolci” organizza un corso di formazione su approcci non-formali e attività creative per promuovere la lettura tra i giovani. Il corso si terrà dal 19 al 25 Marzo 2017 a Palermo. Saranno presenti altri operatori giovanili e giovani interessati alle tematiche del corso da Italia, Austria, Slovenia, India e Kenya. Sarà una grande occasione per condividere la tua passione per la lettura con persone provenienti da altri paesi e per scambiare con loro esperienze, buone pratiche e conoscenze.

Il corso prevede delle sessioni su: approcci educativi non-formali; informazioni sullo stato dell’arte circa la diffusione della lettura nei paesi partner; attività creative per la reinterpretazione di libri; condivisione di buone pratiche per promuovere il piacere verso la lettura tra i giovani.

Dopo il corso potrai partecipare alle attività educative locali con giovani in cui avrai modo di mettere in pratica ciò che hai imparato durante il corso. Le attività locali saranno realizzate in ciascun paese partner da tre gruppi locali composti da operatori giovanili e giovani interessati alle tematiche del progetto. I gruppi locali parteciperanno a un concorso e i membri del gruppo vincente potranno partecipare al seminario e festival finale a Vienna (Austria).

Il progetto READ coinvolge cinque organizzazioni provenienti da tre continenti (Europa, Africa, Asia): CSC “Danilo Dolci” (Italia); AMADEUS Association (Austria); RIS Dvorec Rakičan (Slovenia); International Transformation Foundation (Kenya); JRP (India). Obiettivo del progetto è promuovere la lettura tra i giovani tramite attività creative a livello locale, attraverso il coinvolgimento di educatori, artisti, centri giovanili, scuole e librerie. Le attività locali aiuteranno i giovani ad accrescere la loro motivazione alla lettura attraverso la reinterpretazione dei libri per mezzo dell’arte (fotografia, attività teatrali, disegno, ecc.).

READ – Reducing social Exclusion through a creative approach to reADing è cofinanziato dalla Commissione Europea attraverso il programma Erasmus+, Capacity Building nel campo della gioventù.

Per iscriverti e avere maggiori informazioni sul corso di formazione, contatta: cooperation@danilodolci.org


The European Commission support for the production of this publication does not constitute an endorsement of the contents which reflects the views only of the authors, and the Commission cannot be held responsi­ble for any use which may be made of the information contained therein.

Sito ufficiale del Centro Sviluppo Creativo Danilo Dolci