Danilo Dolci educazioneVenerdì 27 febbraio l’associazione Libera, Associazioni, nomi e numeri contro le mafie, in collaborazione con il Dipartimento di Scienze sociali e politiche dell’Università degli Studi di Milano e l’Istituto Lombardo di Storia contemporanea, organizza a Milano presso la Facoltà di Scienze Politiche economiche e sociali (via Conservatorio 7, Sala Lauree) un corso di formazione destinato ai docenti dal titolo “Cambiare la scuola per cambiare la società. Ripensare la didattica antimafia, la qualità della formazione e la relazione educativa”.

Il corso, che durerà dalle 8,30 alle 18, avrà tra i relatori il professore Nando Dalla Chiesa, lo storico Paul Ginsborg e il presidente della commissione parlamentare Antimafia Rosy Bindi. Al dibattito parteciperà anche Amico Dolci, presidente del Centro Sviluppo Creativo Danilo Dolci, che racconterà “La rivoluzione culturale della maieutica sociale di mio padre, Danilo Dolci, e il ruolo del Centro per una scuola della comunicazione e dell’interazione creativa“. Nel corso della mattina verranno ricordate le battaglie sociali di Danilo Dolci e dei suoi collaboratori, i temi della “maieutica sociale” e della rivoluzione pedagogica della “scuola di Libertà e di responsabilità” di don Lorenzo Milani.

Per iscriversi al corso o consultare il programma dettagliato, è possibile visitare il sito di Libera.

Sito ufficiale del Centro Sviluppo Creativo Danilo Dolci