Il secondo meeting del progetto TOI “Language Interpreter Training as a Stepping Stone to Work“ si è svolto dal 15 al 17 Maggio 2013 a Hemel Hempstead (Regno Unito). Il progetto è finanziato dal programma Leonardo TOI e trasferirà un corso di formazione per interpreti innovativo e di successo, creato e messo a disposizione dal Dacorum Council for Voluntary Service (nome usato nei progetti Community Action Dacorum) nel Regno Unito, per le organizzazioni Partner Runi Center in Bulgaria, Iberika in Germania, Active Citizens Partnership in Grecia ed il Centro per lo Sviluppo Creativo Danilo Dolci in Italia. La formazione dell’interprete è volta ad agevolare l’integrazione e a migliorare le opportunità di integrazione sociale per gli immigrati. Oltre ai manager del progetto, hanno preso parte a questo meeting anche i trainer che faranno il corso per interpreti nei paesi partner. Come prima cosa, i trainer hanno ricevuto il loro materiali per il corso e hanno fatto la conoscenza grazie a Ian McKenzie, il trainer del corso inglese, della struttura del corso per interpreti. Il corso per interpreti in Italia partirà da metà Settembre 2013 presso il Centro per lo Sviluppo Creativo a Palermo, in via Roma 94. 20 studenti circa avranno l’opportunità di imparare le tecniche per tradurre e supportare a livello linguistico i migranti che hanno necessità di accedere ai servizi pubblici in Italia come ospedali, questure, centri di accoglienza, uffici pubblici. Il corso durerà 36 ore e preparerà gli interpreti con nozioni tecniche ma anche molta pratica attraverso diversi role plays e scenari reali.

Per informazioni sul progetto www.interpretertraining.eu

dario.ferrante@danilodolci.org

Tags:     
Sito ufficiale del Centro Sviluppo Creativo Danilo Dolci