Descrizione del Progetto

L’attuale contesto di rapida migrazione verso l’Europa e il suo conseguente impatto richiedono una reazione educativa, e la versione digitale dello storytelling è un mezzo semplice ma molto efficace per promuovere la consapevolezza della diversità e le competenze interculturali sia in studenti che negli insegnanti, migliorando anche le loro competenze digitali. L’utilizzo dello storytelling digitale in contesti tra pari all’interno delle classi permette a studenti e insegnanti di impegnarsi con argomentazioni urgenti e politicamente attuali in modo da essere coinvolgenti e inclusive, e nel mentre anche dinamiche e didattiche.

Il progetto MYSTY fornisce un mezzo agli insegnanti per condividere e integrare pratiche didattiche innovative con l’intento di migliorare la consapevolezza della diversità culturale. Allo stesso tempo aumenterà la consapevolezza culturale degli studenti e la loro capacità espressiva accrescendone inoltre le competenze civiche e sociali. Con un network di insegnanti, esperti media, accademici e tecnici, l’obiettivo principale è quello di creare il MYSTY Digital Storytelling Toolbox.

Attività

  • Sviluppo di metodologie sul come integrare le risorse di MYSTY all’interno dei curricula scolastici
  • Sviluppo di una Guida che permetterà agli studenti, con il supporto degli inseganti, e ONG di raccogliere le loro storie digitali
  • Utilizzo della Guida da parte di studenti e Partner in modo da raccogliere le loro storie digitali

Risultati

  • MYSTY Metodologie di integrazione curriculare
  • MYSTY Guida dello Studente per lo Storytelling Digitale
  • MYSTY Storie digitali per l’inclusione
  • MYSTY Sito web con Digital Storytelling Toolbox

Partner

Ente Finanziatore

Agenzia Nazionale (Regno Unito), Erasmus+ KA2 – Cooperazione per l’Innovazione e lo Scambio di Buone Pratiche Partnership Strategiche per l’educazione Scolastica. 

Durata del Progetto

01-11-2016 – 31-10-2018

Contatti

CSC: irene.ippolito@danilodolci.org

www.mysty.eu

Sito ufficiale del Centro Sviluppo Creativo Danilo Dolci