Il workshop internazionale “Nonviolent creative defense of human rights – 2009” si è svolto a Palermo con la partecipazione di 21 giovani provenienti da paesi dell’Unione Europea e dell’Europa dell’Est e dalla regione del Caucaso. Sono stati insieme per discutere e imparare sui diritti umani, in particolare su come difendere i diritti umani dei gruppi svantaggiati attraverso metodi creativi e nonviolenti. Una prima parte del workshop è stata dedicata ai contenuti e una seconda parte alla implementazione di un incontro nella comunità locale, che si è svolto a Piazza Politeama a Palermo.

Programma:  Consiglio d’Europa, European Youth Foundation – Category A grant

Durata del progetto: 06/03/2009 – 12/03/2009

Obiettivi

  • Rendere i giovani e le comunità locali più consapevoli della nonviolenza e dei diritti umani;
  • Preparare i giovani alla cittadinanza attiva;
  • Sviluppare nuove strategie di difesa dei diritti umani in maniera creativa;
  • Diffondere il lavoro di Danilo Dolci e la maieutica reciproca in quanto strumento di communicazione nonviolenta;
  • Permettere l’ acquisizione di conoscenze di base sulla creatività, il concetto e il valore della nonviolenza e dei diritti umani;
  • Conoscere altre culture ed aumentare le competenze interculturali;
  • Scoprire l’importanza delle arti nel gestire le questioni sociali forti ai livelli locali ed internazionali;
  • Promuovere la communicazione non-verbale e la sua importanza nel gestire le questioni sociali.

Contatti

info@danilodolci.org

Sito ufficiale del Centro Sviluppo Creativo Danilo Dolci