Il terzo incontro del progetto M-EASY si è tenuto a Vienna il 6 e 7 Dicembre 2018. I partner si sono incontrati per valutare il lavoro svolto finora e discutere delle prossime fasi del progetto.

Verranno realizzate le seguenti attività durante il corso del progetto:

  • il corso di formazione M-Easyper sviluppare abilità matematiche degli adulti low-skilled inclusi rifugiati, richiedenti asilo, migranti;
  • il Toolkit per educatoriSviluppare le competenze necessarie per l’implementazione del training course M-easy.
  • il laboratorio educativoper le comunità locali Successo dell’integrazione degli adulti low-skilled attraverso l’educazione.

 

Durante l’incontro, particolare attenzione è stata data al Toolkit per educatori adulti “Sviluppare le competenze necessarie per un efficace svolgimento del corso di formazione “M-Easy”, il cui obiettivo principale è quello di estendere e sviluppare le competenze necessarie degli educatori per un efficace insegnamento della matematica per adulti poco qualificati.

La metodologia generale a tutti i prodotti intellettuali si basa su risorse educative aperte al fine di promuovere l’accesso aperto agli strumenti educativi sviluppati. La metodologia del Toolkit per educatori per adulti è un insieme di materiali metodologici on-line per assicurare un’efficace facilitazione del corso di formazione “M-Easy” per i meno qualificati.

Verranno sviluppate le seguenti competenze:

  • Competenze digitale con particolare enfasi sullo sviluppo di soft skills nell’uso delle applicazioni e delle risorse educative aperte basate su Internet per la formazione di discenti poco qualificati.
  • Competenze sociali, in particolare per lavorare in modo efficace e costruttivo con adulti poco qualificati, compresi i rifugiati, i richiedenti asilo e i migranti.
  • Competenza in qualità di facilitatori per lo sviluppo di competenze matematiche per le persone poco qualificate;
  • Competenze nella valutazione e nella convalida dell’apprendimento informale e non formale;
  • Competenze sull’uso di una metodologia di formazione inversa e di un metodo di apprendimento capovolto per garantire l’approccio partecipativo.

I partner si incontreranno in Italia nel maggio 2019 per 5 giorni di Staff Training al fine di formare 17 educatori adulti su come lavorare con adulti poco qualificati per fornire loro il corso di formazione “M-Easy – Mathematic is Easy” utilizzando il Toolkit sviluppato per educatori adulti.

Il partenariato si compone di sette organizzazioni:

Visita il sito measy.lpf.lt.

Il progetto dura due anni ed è coordinato da Irene Ippolito. Per ulteriori informazioni è possibile contattare irene.ippolito@danilodolci.org