I ragazzi di oggi sono bombardati dalle informazioni, notizie ed opinioni difficili da verificare che spesso vengono assorbite acriticamente senza affidarsi al proprio spirito di analisi.

Per gli insegnanti è spesso difficile gestire discussioni su tematiche delicate, spronare gli studenti a riflettere in maniera autonoma e a crearsi proprie opinioni, evitando posizioni estreme e pensieri “radicali”.

PRACTICE affronta le attuali sfide e bisogni riguardanti la prevenzione della radicalizzazione nelle scuole, creando nuove opportunità per la formazione professionale continua degli insegnanti attraverso lo sviluppo, la sperimentazione e la diffusione di un approccio innovativo per educare gli studenti al pensiero critico e aiutarli ad approcciare in maniera consapevole la complessità del mondo contemporaneo.

I partner del progetto negli ultimi mesi hanno incontrato insegnanti, dirigenti scolastici ed esperti del settore educativo, per raccogliere le loro opinioni sul tema e programmare un intervento più efficace possibile che possa rispondere agli effettivi bisogni dei contesti locali in Austria, Danimarca, Germania, Grecia, Italia, Germania e Regno Unito .

Il 2 e 3 aprile, i partner del progetto si sono incontrati a Liverpool (Regno Unito) per discutere in maniera approfondita sui risultati della ricerca svolta, analizzare i contesti locali e i bisogni emersi nei diversi paesi e territori e pianificare un’azione di intervento specifica.

Nei prossimi mesi, i partner lavoreranno all’elaborazione di un programma formativo per insegnanti, con contenuti teorici e attività pratiche per supportare gli studenti a rafforzare il loro pensiero critico con specifico riferimento alle tematiche più delicate che caratterizzano il discorso pubblico attuale, sviluppando al contempo le loro competenze sociali, civiche e interculturali e promuovendo i valori comuni europei di libertà, tolleranza e non discriminazione.

I risultati della ricerca saranno disponibili a breve, così come il programma formativo che verrà testato in Austria, Danimarca, Germania, Grecia, Italia, Germania e Regno Unito a partire dal prossimo anno scolastico.

PRACTICE – PREVENTING RADICALISM THROUGH CRITICAL THINKING COMPETENCES è un progetto della durata di tre anni cofinanziato dal programma Erasmus+ Azione chiave 2, Cooperazione per l’innovazione e lo scambio di buone pratiche, Partenariati strategici – settore SCUOLA.

Il consorzio riunisce 7 organizzazioni:

Per rimanere aggiornati sui prossimi sviluppi del progetto, visitate il sito https://practice-school.eu/ o scrivete una e-mail a antonella.alessi@danilodolci.org.