Guida Medart evento inclusione teatroVenerdì 30 Giugno 2017 alle 10 verrà presentata in anteprima a Palermo la guida metodologica del progetto europeo MEDARTMethods of Education for Disadvantaged Adults Rooted in Theatre.

La presentazione si terrà presso la sede del Centro per lo Sviluppo Creativo “Danilo Dolci”, partner italiano del progetto, in via Roma 94 a Palermo.

Il progetto MEDART ha lo scopo di diffondere nuove metodologie di teatro terapia grazie all’esperienza di diverse compagnie teatrali europee che si sono riunite in occasione di questo progetto europeo per condividere buone pratiche e tecniche.

La guida metodologica contiene tecniche di drammaterapia che possono essere utilizzate da operatori sociali, compagnie teatrali, insegnanti che lavorano con soggetti svantaggiati quali senzatetto, immigrati, portatori di handicap.

Il teatro dunque diventa uno strumento importante ed efficace per l’inclusione sociale di diversi soggetti.

Tra i partecipanti del progetto ci sono dei veri esperti di drammaterapia come Divadlo Bez Domova (“Teatro senza casa”), compagnia storica di Bratislava che da anni lavora con i senzatetto ed organizza uno dei festival più importanti in Europa di teatro per l’inclusione sociale, Teatr Grodzki, compagnia polacca che lavora con le marionette; Acta Community Theatre di Bristol che si occupa di teatro di comunità lavorando con donne migranti.

La guida sarà disponibile nei prossimi giorni e potrà essere scaricata gratuitamente dal sito ufficiale del Centro per lo Sviluppo Creativo “Danilo Dolci”.

Il progetto MEDART è finanziato dal programma “Erasmus+, Azione Chiave 2 – Partenariati Strategici: Educazione per gli adulti” e vede coinvolti 8 partner da altrettanti paesi:

Per informazioni contattare Dario Ferrante: dario.ferrante@danilodolci.org – 3204133764

Tags:
Sito ufficiale del Centro Sviluppo Creativo Danilo Dolci