Building Social Bridges by Entrepreneurial Thinking

Il progetto

Building Social Bridges by Entrepreneurial Thinking

N° di progetto

Date di realizzazione

Istituzione finanziatrice

Categorie

Info & contatti

Social Media

Building Social Bridges by Entrepreneurial Thinking

“Building Social Bridges by Entrepreneurial Thinking” mira a facilitare e spianare la strada all’inclusione sociale sostenibile tra i gruppi socialmente emarginati attraverso il miglioramento della loro mentalità e competenze imprenditoriali.

Il progetto si concentra sull’aumento del capitale sociale che spesso va di pari passo con l’aumento del capitale culturale ed economico. Il capitale sociale è stato comunemente usato come termine per caratterizzare le reti che collegano le persone in modo utile (bridging capital) e costruiscono reciprocità e solidarietà sociale attraverso norme e lealtà condivise (bonding capital). Il capitale sociale è una fonte costruttiva di partecipazione e relazioni comunitarie; quindi è una risorsa importante per gli studenti adulti che mirano ad un migliore accesso al mercato del lavoro, alle comunità locali e ai gruppi sociali.

La strategia principale per raggiungere questo obiettivo è quella di lavorare con modelli di ruolo - preferibilmente modelli di ruolo che hanno affrontato sfide paragonabili a quelle affrontate dagli studenti. I modelli di ruolo saranno le persone che hanno costruito ponti sociali nonostante le circostanze e gli ostacoli esterni.

OBIETTIVI

  • Mettere in evidenza l’importanza di costruire ponti verso ambienti esterni e quanto siano utili le comunità, le associazioni ecc. per migliorare la propria posizione e aver voce nelle società locali;
  • Valutare le competenze imprenditoriali dei beneficiari con metodi diversi (ad es. portfolio work) e fornire loro feedback. Ciò verrà fatto con seminari e corsi di formazione;
  • Migliorare le competenze imprenditoriali e cambiare la mentalità per fare impresa attraverso un processo di dialogo con i modelli di ruolo e la riflessione su questa esperienza.

I partner lavoreranno sugli obiettivi con metodi diversi a causa dei loro punti di forza: metodi creativi, apprendimento misto e on-line.

 

ATTIVITÀ E RISULTATI

Il progetto porterà a 3 risultati finali:

  • Una panoramica sulle recenti ricerche sulle buone pratiche nel lavorare sulla mentalità e le competenze imprenditoriali e nel lavorare con modelli di ruolo;
  • Ritratti di modelli di ruolo per il pensiero imprenditoriale, evidenziando il motivo per cui le persone hanno avuto successo e sono state in grado di aumentare il loro capitale sociale, e renderemo i risultati accessibili al pubblico. Questi modelli di ruolo verranno fuori dai gruppi beneficiari del progetto. Alla fine ci saranno ritratti e descrizioni di questi modelli di ruolo e dei loro segreti, accessibili al pubblico e utilizzabili per attività educative, con l’obiettivo di favorire il pensiero imprenditoriale e non solo;
  • Un toolkit per insegnanti, formatori, parti interessate e moltiplicatori di istituti di formazione per adulti e altri settori educativi / sociali, in cui il programma di formazione sviluppato nel progetto sarà pubblicato insieme alle metodologie formative applicate dai partner e alle esperienze di apprendimento fatte dai partecipanti alla formazione.

 

PARTNER

ISTITUZIONE FINANZIATRICE

Erasmus+ - KA2: Cooperation for innovation and the exchange of good practices - Strategic Partnerships for adult education

DURATA DEL PROGETTO

01/10/2019 – 30/11/2021

CONTATTI

CSC: dario.ferrante@danilodolci.org