Joint Venture – Business between socially excluded people and NGOs

Il progetto JOINT VENTURE si pone l’obiettivo di creare una nuova metodologia ibrida di incubazione rivolta a persone a rischio di emarginazione che intendono intraprendere una nuova carriera e che grazie al progetto lo potranno fare con la guida di una ONG e supportati dal mondo dell’imprenditoria. Questo tipo di collaborazione risulta infatti necessaria per mitigare gli effetti della disoccupazione causata dalla recente pandemia ed in generale gli effetti di una crescente emarginazione sociale e di uno scarso tasso di impiegabilità in Europa, dove la competizione è molto alta. Rafforzare l’imprenditoria è un fattore determinante in quanto elemento trasversale che può aiutare le persone ad inserirsi in una dinamica europea di sviluppo socio-economico.

Il partenariato di Joint Venture validerà questo modello ibrido di collaborazione tra imprenditori e ONG, analizzando buone pratiche, creando contenuti per training e attraverso l’incubazione di 9 “Joint Venture”, iniziative imprenditoriali congiunte, (un/una imprenditore/trice a rischio di emarginazione insieme ad una ONG): un modello che può diventare uno strumento valido di cambiamento per tutti i professionisti di imprese sociali europee che lavorano con individui a rischio di emarginazione sociale ed economica.

 

OBIETTIVI

  • Progettare una metodologia di incubazione per lavorare sulla creazione di imprese congiunte – joint ventures – tra persone a rischio di esclusione e le ONG;
  • Costruire un incubatore sociale;
  • Creare un nuovo modello di collaborazione tra imprenditori, ONG e professionisti aziendali;
  • Sviluppare un corso di formazione incentrato sui bisogni e sui limiti di questi imprenditori;
  • Creare modelli di business economicamente sostenibili che consentano loro di avere di nuovo una vita dignitosa;
  • Far conoscere questo strumento al sistema imprenditoriale, alle aziende, alle ONG ed alle amministrazioni.

 

RISULTATI

  • Progettazione di programmi di incubazione adattati al target: ricerca e sviluppo di contenuti per training a livello europeo, adatti alla composizione dei gruppi di impresa congiunti che si creeranno durante il progetto
  • Stesura di un manuale contenente 88 storie di successo di progetti imprenditoriali di ONG con persone a rischio di esclusione
  • Validazione della metodologia – incubazione di ONG imprenditoriali con 9 gruppi misti (formati da una persona ed una ONG) supportati dal mondo dell’imprenditoria e delle aziende
  • Sviluppo della metodologia di misurazione dellimpatto sociale: verranno ricercati, analizzati ed applicati diversi indicatori per la misurazione dell’impatto sociale in modo da trovare i migliori per i bisogni del progetto

 

PARTNER

ISTITUZIONE FINANZIATRICE

Erasmus+ KA2 Cooperation for innovation and the exchange of good practices – KA204 – Strategic Partnerships for adult education

DURATA DEL PROGETTO

01/11/2020 – 30/04/2023

CONTATTI

CSC: lisa.avarello@danilodolci.org