TANDEM – TAsk-based laNguage teaching anD collaborative lEarning for upskilling low-qualified Migrants

Il progetto

TANDEM – TAsk-based laNguage teaching anD collaborative lEarning for upskilling low-qualified Migrants

N° di progetto

2019-1-IT02-KA204-063135

Date di realizzazione

01/10/2019 – 31/07/2022

Istituzione finanziatrice

Erasmus+, KA2 Innovazione

Categorie

Info & contatti

vidjaya.thelen@danilodolci.org
https://teachyourlanguage.eu/

Social Media

Descrizione del progetto

L’indagine dell’OCSE sulle competenze degli adulti (PIAAC) ha rivelato che il 20% degli adulti in Europa manca di competenze chiave in materia di alfabetizzazione, calcolo numerico e informatica, il che è problematico dato che basse competenze e qualifiche sono strettamente legate all’esclusione sociale ed economica. Allo stesso tempo, la popolazione di persone con un background migratorio in Europa è in aumento dal 2015 e una parte dei nuovi arrivati è scarsamente qualificata o possiede qualifiche non riconosciute nel nuovo paese. Gli immigranti, rispetto ai nativi, hanno tassi di disoccupazione più elevati e questo divario aumenta solo quando sono poco qualificati. C’è il bisogno di nuove possibilità per aumentare competenze e occupabilità, ma anche di nuovi modi per riconoscere le capacità e le competenze acquisite attraverso l’apprendimento non formale.

Secondo il Parlamento Europeo, le Competenze Chiave per l’empowerment, l’inclusione sociale e l’occupabilità includono la capacità di comunicare nella lingua madre e in una lingua straniera, la consapevolezza e l’espressione culturale e le competenze digitali.

TANDEM mira a migliorare le competenze chiave e lavorative degli immigranti, consentendo loro di capitalizzare le loro abilità linguistiche attraverso un’opportunità di apprendimento innovativa basata su metodologie non formali e promuovendo lo scambio culturale e l’apprendimento peer-to-peer tra immigranti e adulti del luogo. TANDEM ha sviluppato quindi un percorso innovativo di riqualificazione attraverso una metodologia per l’insegnamento delle lingue basato su attività pratiche, fornendo agli immigrati una serie di strumenti che gli consentiranno di insegnare le loro lingue e, così facendo, di aumentare sia le loro competenze che quelle degli adulti locali.

ATTIVITÀ E RISULTATI

  • MAPPA INTERATTIVA DELLE COMUNITÀ LINGUISTICHE E DELLE COMPETENZE CHIAVE
    Una risorsa interattiva di 10 mappe che mostrano i risultati delle interviste a 119 persone migranti e 96 adulti del luogo in tutti i paesi partner su diversi temi come la capacità di comunicare in più lingue, la consapevolezza culturale e le competenze digitali.
    Sul sito è presente un file che spiega come navigare nelle mappe per leggere correttamente i dati. Inoltre, si trova la sintesi comparativa della ricerca a tavolino e i risultati delle tavole rotonde nazionali con gli stakeholder che lavorano nel campo della migrazione e/o dell’insegnamento delle lingue.
    Vai al sito
  • MANUALE ACCESSIBILE SULL’INSEGNAMENTO DELLE LINGUE BASATO SU ATTIVITÀ PRATICHE PER GLI INSEGNANTI DI LINGUE
    Dopo alcuni focus group con insegnanti sull’Insegnamento delle Lingue Basato su Compiti specifici (TBLT), è stato sviluppato un manuale accessibile a tutti sul TBLT, finalizzato all’implementazione pratica della metodologia all’interno del progetto TANDEM.  Questo manuale include un quadro teorico sulla metodologia TBLT, esercizi pratici, strumenti e linee guida per tutti quegli insegnanti di lingua che vogliono implementare la metodologia TBLT. Inoltre, contiene un’ampia gamma di esercizi a cui ispirarsi per strutturare le proprie lezioni. Sono presenti tre versioni; una versione completa con la teoria e con esempi pratici, un contenente solo la teoria, e un’ultima contenente solamente le attività. In questo modo è possibile scaricare la versione che meglio si addice ad ogni insegnante.
    Per la versione completa del manuale, clicca qui
    Per la versione ridotta del manuale (solo la metodologia), clicca qui
    Per la versione con solo gli esercizi, clicca qui
  • MOOC SU “TASK-BASED LANGUAGE TEACHING”
    È stato sviluppato e testato un corso online con 5 moduli per chi è interessato a saperne di più sulla TBLT e vuole utilizzarla per l’insegnamento delle lingue (qualsiasi). Il corso include le basi della metodologia, le competenze digitali necessarie per l’insegnamento delle lingue, le informazioni sulla creazione di materiali basati sul livello di conoscenza e sull’interesse degli studenti, attività pratiche e linee guida per implementare la TBLT in classe, nonché la teoria e gli esercizi per la valutazione degli studenti in una lezione di lingua. La registrazione è completamente gratuita. Senza registrazione è comunque possibile vedere tutti i materiali, ma non sarà possibile partecipare alle attività o ottenere il certificato.  Il link al MOOC: https://mooc.teachyourlanguage.eu/
    Il MOOC è stato testato in ogni paese, attraverso un blended learning o completamente online, con 77 persone in totale che hanno sviluppato delle competenze nell’ambito dell’insegnamento, digitale, culturale e di autostima. Le persone che hanno partecipato al piloting del MOOC insieme a altre persone migranti e locale, hanno inoltre partecipato ai language cafè per migliorare le loro competenze linguistiche e consapevolezza culturale.
  • DISPENSA PER SCAMBI CULTURALI E LINGUISTICI
    Per aumentare l’impatto della metodologia e delle competenze apprese nel MOOC, sono stati organizzati dei caffè linguistici in cui le persone migrante hanno potuto esercitarsi ad insegnare agli adulti del luogo, e contemporaneamente imparare la lingua locale, visto che un tandem di scambio linguistico va in entrambi i sensi. Per dare maggiore attenzione all’aspetto interculturale di questi incontri, sono state sviluppate delle linee guida speciali per chi vuole organizzare questi eventi in futuro promuovendo lo scambio linguistico e culturale.
    I laboratori sono stati un modo proficuo e semplice per promuovere la consapevolezza culturale, il dialogo interculturale e creare nuove connessioni tra culture diverse.
    Scarica la dispensa qui
  • QUADRO DI RIFERIMENTO PER LO SCREENING, IL MONITORAGGIO E LA CONVALIDA DELLE COMPETENZE
    La convalida delle competenze acquisite attraverso metodologie di apprendimento non formale rappresenta un passo fondamentale del percorso di sviluppo delle competenze, soprattutto per coloro che non hanno la possibilità di essere coinvolti in percorsi di apprendimento formale. Nel tentativo di rispondere a questa esigenza, TANDEM ha sviluppato un quadro di riferimento per lo screening, la valutazione e la validazione delle competenze nell’insegnamento non formale delle lingue, che comprende obiettivi di apprendimento, metodi di valutazione, rubriche di valutazione, un sistema di badge e un certificato.
    Scarica la dispensa qui
    Tutti gli risultati sono disponibile sul sito web del progetto: https://teachyourlanguage.eu/it/resources/
  • EVENTI
    Ci sono stati organizzato 10 eventi, due in ogni paese per presentare i risultati del progetto e dare l’opportunità ai partecipanti di testare le metodologie acquisite con il MOOC e con gli scambi culturali e linguistici. In totale, 192 persone sono state raggiunte attraverso diversi eventi. Clicca qui e qui per leggere come sono andati gli eventi in Italia.

PARTNER