Cambio Rotta: alla scoperta della cucina tunisinaQuesta mattina al Cambio Rotta di Altavilla Milicia (PA) è stato realizzato un workshop sugli antipasti tunisini.

Maestre in cucina le donne magrebine del progetto Nuovi Italiani. Insieme a loro, a industriarsi nella preparazione degli antipasti, alcuni ragazzi provenienti da diversi paesi europei, attualmente a Palermo per svolgere il servizio di volontariato europeo. Il workshop partito i primi di marzo ha coinvolto i partecipanti in diverse sessioni di lavoro con gli esperti del Centro per lo Sviluppo Creativo Danilo Dolci esplorando il tema del cibo e della cucina mediterranea attraverso la maieutica e il pensiero creativo. Questa mattina i partecipanti si sono cimentati nel realizzare brik tunisino, fricassés e tajin, sperimentando insieme alle signore magrebine la preparazione degli antipasti. Durante la preparazione dei piatti, con l’aiuto degli esperti del CSC, il gruppo ha condiviso esperienze e storie delle diverse tradizioni culinarie di provenienza, mettendo a confronto piatti e modi differenti di elaborare stessi ingredienti. La mattinata si è conclusa gustando tutti insieme i piatti realizzati. Il workshop è parte del ciclo di attività previste all’interno del progetto Cambio Rotta, cofinanziato da Fondazione Con il Sud e coordinato dal Consorzio Ulisse.

www.cambiorotta.org


loghi cambiorotta consorzio ulisse