Il progetto si rivolge a immigrati in età adulta, che spesso hanno più difficoltà a integrarsi in sistemi culturali e sociali differenti da quelli di origine. Visto che i modelli tradizionali di assistenza reciproca e di supporto all’interno della famiglia non risultano più sufficientemente validi nell’affrontare queste sfide, gli immigrati in età adulta vivono situazioni di progressiva esclusione e isolamento sociale, in cui le loro competenze e conoscenze non vengono valorizzate. Tali tendenze negative, a causa del processo di invecchiamento della popolazione europea e all’aumento previsto dei flussi migratori, sono destinate ad acuirsi. In tale senso il progetto intende fornire ad adulti immigrati conoscenze, competenze e strumenti di lavoro nell’ambito di ruoli di coordinamento, promuovendo l’apprendimento permanente.

Attività

  • Selezione di un gruppo di immigrati in età adulta in ogni paese partner
  • Sviluppo di un percorso innovativo di formazione per gli immigrati in età adulta
  • Sostegno al ruolo di coordinamento acquisito presso le proprie comunità di appartenenza a seguito del percorso formativo

Risultati

  • Elaborazione di una guida contenente i concetti metodologici utilizzati
  • Creazione di una rete di migranti, autorità locali e organizzazioni del settore che impieghino le metodologie sviluppate

Partner

Istituzione finanziatrice:

DG EAC, Educazione e Formazione, Programma per l’apprendimento permanente – Grundtvig Multilaterale

Durata del progetto:

01/10/2010  – 30/09/2012

Contatti

info@danilodolci.org

Sito ufficiale del Centro Sviluppo Creativo Danilo Dolci