Banditi a Partinico Sellerio, Palermo, 2009  (Prima edizione: Laterza, Bari, 1955)

Titolo: Banditi a Partinico

Edizione: Sellerio, Palermo, 2009

Prima edizione: Laterza, Bari, 1955

Danilo Dolci, triestino, si trasferì in Sicilia agli inizi degli anni Cinquanta. Voleva partecipare in prima persona alla rinascita del Meridione. Partì, solo, per Trappeto e Partinico, scoprì una miseria impensabile, una desolazione, un abbrutimento, un’ignoranza che facevano dubitare di stare in Italia. Stava in mezzo alla gente, la interrogava, la coinvolgeva. Con questo libro Dolci voleva far conoscere a tutti le condizioni in cui versava la popolazione di quella terra di banditi, cioè di esclusi dalla società.

 

Questo libro è disponibile presso i locali del Centro Sviluppo Creativo Danilo Dolci di via Roma 94 a Palermo.

Sito ufficiale del Centro Sviluppo Creativo Danilo Dolci