Il 30 gennaio 2020 si è tenuto presso l’ARCI Porco Rosso l’evento conclusivo del progetto AMW – Advancing Migrant Women, un progetto mirato ad aumentare le competenze lavorative e imprenditoriali delle donne migranti.

L’ evento, aperto a tutte le persone interessate o semplicemente curiose, ha fornito l’occasione per celebrare la conclusione di un progetto che è stato capace di coinvolgere più di 30 donne migranti residenti a Palermo durante i due anni e mezzo di implementazione, facilitando inoltre la condivisione, il confronto e la conoscenza reciproca tra i partecipanti all’interno di un contesto che desse visibilità al lavoro svolto. L’incontro si è articolato in quattro fasi:

  • Presentazione del progetto e delle azioni svolte come, per esempio, la ricerca svolta e i suoi risultati, 3 cicli di training e mentoring per le donne migranti svoltisi attraverso il metodo Coaching Circles™, la piattaforma AMW, e le linee guida per datori di lavoro.
  • Presentazione di future opportunità per le donne migranti a Palermo, consistenti in nuovi progetti che le possano supportare in diversi ambiti della loro vita.
  • Open Space Conference. Attività basata sulla tecnologia Open Space Conference, un modello di conferenza creato negli Stati Uniti nel 1982 e diffuso in tutto il mondo, attraverso cui tutti i partecipanti hanno l’opportunità di diventare “conduttori” della conferenza stessa, scegliendo gli argomenti trattati e senza costrizioni. Durante questa attività, quattro tavoli di discussione hanno permesso l’analisi di tematiche differenti quali i diritti delle donne, l’accesso delle donne migranti a percorsi formativi ufficiali e riconosciuti, e la capacità delle donne che hanno subito violenza di diventare esse stesse un supporto per altre donne in situazioni simili. I risultati e le conclusioni di queste “open space conference” sono stati raccontati in plenario e con questo è stato concluso l’evento.
  • Aperitivo preparato da Mamma Africa, una delle partecipanti del progetto, e conclusione.

Il progetto terminerà ufficialmente il 29 febbraio 2020, ma la piattaforma continuerà ad essere, permettendo a chiunque fosse interessato di scaricare gratuitamente tutti i materiali relativi al tema trattato. Sarà possibile accedervi usando il proprio account google su www.classroom.google.com con il codice fa29na9, o contattando Vidjaya Thelen al seguente indirizzo email: vidjaya.thelen@danilodolci.org

 

 

Advancing Migrant Women è un progetto europeo finanziato dal Programma Erasmus+ – Azione Chiave 2: Partenariati strategici nel settore dell’istruzione e della formazione professionale.

Il progetto è rivolto alle donne migranti che vogliono sviluppare e migliorare le loro competenze lavorative e/o capacità imprenditoriali, per aumentare le loro possibilità di integrazione nel mercato del lavoro.

Il consorzio di progetto è composto da:

Per ulteriori informazioni sul progetto, contatta vidjaya.thelen@danilodolci.org.