Il Manuale per l’Insegnante fa parte di una serie di pubblicazioni gratuite sviluppate nell’ambito del progetto PRACTICE – Preventing Radicalism through Critical Thinking Competences.

 Il progetto PRACTICE intende rispondere al bisogno di nuovi metodi di insegnamento al fine di lavorare con diversi gruppi di studenti e prevenire, così, il fenomeno della radicalizzazione violenta.

Queste linee guida hanno lo scopo di agevolare la fruizione del materiale didattico sviluppato nell’ambito del progetto PRACTICE, il cosiddetto Programma di Prevenzione alla Radicalizzazione, consultabile online sul sito web del progetto o scaricabile in formato pdf.

Il Manuale per l’Insegnante di PRACTICE fornisce materiali per sostenere gli insegnanti nell’uso attivo del programma di prevenzione, contribuendo così allo sviluppo professionale continuo degli insegnanti in tutta Europa.

Il Manuale mira a fornire linee guida precise alle e agli insegnanti che intendono servirsi dei metodi e delle attività didattiche proposti dal programma formativo di PRACTICE nel corso delle loro lezioni, dando consigli e indicazioni in merito a:

  • la sperimentazione di processi di apprendimento fra pari, mediante i quali le e gli studenti possono collaborare, imparare a riconoscere e a rispettare la diversità;
  • l’acquisizione di una maggiore consapevolezza al fine di individuare segni di malessere, esclusione e alienazione in classe;
  • il tema della radicalizzazione e la possibilità di affrontare altri temi controversi nelle classi;
  • la possibilità di informarsi e ricevere un sostegno adeguato in modo da conoscere meglio i problemi politici e didattici presenti nei Paesi membri dell’UE.

 

DOVE PUOI TROVARLO?

Nella sezione RISORSE del sito web di PRACTICE, insieme alle altre pubblicazioni sviluppate all’interno del progetto, o cliccando qui:

Scarica il Manuale per l’insegnante  

 

Nel Manuale per l’insegnante di PRACTICE troverai utili approfondimenti su:

– Radicalizzazione violenta e prevenzione in ambiente scolastico: un’analisi del ruolo cruciale della scuola negli sforzi di prevenzione generale per sostenere la resilienza degli studenti verso i processi di radicalizzazione.
– Pensiero critico in ambiente scolastico – fra ragione e sentimento: un’introduzione alle diverse tradizioni pedagogiche per promuovere il pensiero critico e una riflessione sulla necessità di rafforzare l’ethos democratico della scuola e renderla una comunità senza discriminazioni ed esclusione sia per gli studenti che per gli insegnanti.
– Consapevolezza digitale nell’ambiente di apprendimento della scuola – fra reale e virtuale: un punto di vista sul grande compito della scuola di fornire agli studenti gli strumenti per essere critici e resistenti al bombardamento di informazioni e propaganda che è seguito alla rivoluzione digitale sia nella società che nella scuola.
– Consapevolezza interculturale in ambiente scolastico – promuovere l’identità della cittadinanza: una riflessione sulla stretta connessione tra interculturalità, diversità e una cittadinanza che rafforzi il senso positivo di identità, tolleranza e cura dell’altro fra le e gli studenti.
– Gestione dei conflitti globali – quando il mondo proietta ombre sull’ambiente di apprendimento: alcuni esempi riguardo a come la scuola a volte possa divenire lo scenario in cui affrontare la gestione di conflitti globali che possono avere un impatto sulla vita delle e degli studenti.

Hai domande o dubbi? Contatta la coordinatrice del progetto antonella.alessi@danilodolci.org.

 

PRACTICE è un progetto Erasmus+; KA2 Cooperation for innovation and the exchange of good practices – Strategic Partnerships for school education.

Partner

Per ulteriori informazioni contatta Antonella Alessi: antonella.alessi@danilodolci.org.