Giovani NEET: A Nicosia la conferenza finale di STEERCome supportare i giovani NEET nella transizione dalla scuola al lavoro?

Si è svolta il 29 Novembre 2017 a Nicosia (Cipro) la conferenza finale del progetto STEER – Supporting the Transition from Education to Employment of youth at Risk.

Durante la conferenza finale presso il Classic Hotel, abbiamo presentato i risultati del progetto (IOs) fino ad ora realizzati,  in particolare il lavoro svolto a livello locale che ha previsto:

  • la formazione degli youth workers,
  • il lancio della piattaforma,
  • il piloting della stessa attraverso gli incontri con i NEET dei diversi paesi partecipanti.

La conferenza di Nicosia è stata anche una occasione per organizzare l’ultimo partner meeting del consorzio durante il quale sono state delineate le ultime fasi del progetto tra cui il reporting finale e la validazione del piloting.

Il progetto ha ottenuto un’estensione di due mesi per permettere ai partner di dare più efficacia alle azioni di promozione del progetto e terminare l’IO7.

STEER è finanziato dal Programma DG Education and Culture – Erasmus+ Programme, KA2 Strategic Partnerships e si propone di progettare, sviluppare, distribuire e testare un programma di formazione completo per chi lavora con i giovani. Gli operatori giovanili così formati utilizzeranno la le competenze acquisite per sostenere la transizione dalla scuola al lavoro dei NEETs (acronimo per Not in Education Employment or Training, giovani inoccupati e non impegnati in percorsi formativi e/o lavorativi, ad accedere al mondo del lavoro) e dei giovani disoccupati.

Il partenariato di STEER è composto da 6 organizzazioni:

Il progetto STEER è coordinato per il Centro per lo Sviluppo Creativo da Dario Ferrante.

Per ulteriori informazioni, contatta Dario Ferrante, dario.ferrante@danilodolci.org.

Tags:
Sito ufficiale del Centro Sviluppo Creativo Danilo Dolci